Finte patatine con finta maionese di mais e senape

Tipo piatto: antipasto/aperitivo
Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 5-10 minuti ca.
Tipo di cottura: fornello

Ingredienti:

  • 300 g Polenta Veloce® gialla – La Veronese®
  • 1 l di acqua
  • 300 g mais precotto
  • 2 cucchiai di senape dolce
  • ½ spicchio d’aglio
  • Semi di senape q.b.
  • Olio di semi q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Sale e pepe

Preparazione:

Portare ad ebollizione l’acqua, salare, quindi versare a pioggia la polenta e farla cuocere per circa cinque minuti. Una volta pronta versarla su un piano foderato con carta da forno, stenderla con l’aiuto di una spatola, quindi ricoprirla con altra carta da forno, infine livellarla con l’eventuale aiuto di un mattarello, sino ad ottenere un altezza di circa 1-2 cm. Riporre la polenta in frigorifero per almeno 30 min. oppure per metà tempo in congelatore.

 

Nel contempo preparare la finta maionese con un mixer ad immersione, frullando il mais precotto, unitamente alla senape, l’aglio privato dell’anima, ed i due olii, sino ad ottenere una crema liscia e compatta. Aggiustare di sale e pepe a piacere.

 

Riprendere la polenta e tagliarla a losanghe, come fossero delle patatine. Ripassarle nella farina di mais, quindi friggerle in abbondante olio di semi, sino a renderle croccanti. A fine cottura fare eliminare l’olio in eccesso con carta assorbente, quindi salare.

 

Impiattare riempiendo un bicchierino con la finta maionese ed i semi di senape, e riporre le patatine di polenta in un foglio di carta alimentare ripiegato su se stesso a cono.

Articoli più letti

logo-operatore-controllato
logo-euk
logo-validit
logo-exova